Claudio Brazzarola

Gabriele Brazzarola

"Piacere, mi chiamo Claudio Brazzarola e sono il fondatore di Spazzacamino Italia srl.

Prima di parlarti del nostro servizio, voglio portarti a conoscenza della motivazione che mi ha spinto a fare questo lavoro ..."

Tutto accadde nel 2010 con un tragico evento...

Mio figlio Gabriele di 10 anni si ammalò improvvisamente di leucemia ...

Un terremoto nelle nostre vite ...

Gabriele venne ricoverato con urgenza in oncoematologia pediatrica ...

Una serie infinita di controlli, visite, trasfusioni e infine il trapianto questo per circa un anno e mezzo.

In tutto questo periodo di tempo ci preoccupammo di fornire una presenza costante 24/24 7 giorni.

Purtroppo dopo la radioterapia, la chemio terapia ed il trapianto di midollo, mio figlio non ce la fece .. e non uscì vivo dal reparto.

A Maggio 2012 all’età di 12 anni, Gabriele se ne andò per sempre dalle nostre vite, lasciando un vuoto incolmabile.

Ma quello che ha lasciato rabbia e rancore dentro di me e tutta la famiglia, è la causa ...

Non per la malattia bensì ma per una polmonite presa nel reparto trapianti da una infezione batterica ...

Quando passavo le giornate in quella stanza, osservavo i tecnici e gli operai delle manutenzioni filtri e canali per i ricambi dell’aria, essendo le stanze asettiche o camere bianche ...

Guardavo questi ragazzi entrare senza neanche un piccolo accorgimento sia nel vestiario e sia nella lavorazione, solo una mascherina in tessuto non tessuto.. arrivavano da altri reparti, magari anche da malattie infettive o altro.

Mentre ero lì che li osservavo, nella mia testa un pensiero fisso... Ma come si fa a permettere una inadempienza del genere? Ma si rendono conto della pericolosità delle infezioni batteriche che possono girare tutti i reparti?

Sicuramente no! Qualcuno ci deve pensare!

Devo fare questo lavoro affinché nessuno dei pazienti possa avere la benché minima percentuale di rischio!

Riuscivo a capire i pensieri di questi ragazzi giovani, loro cercavano di fare bene il proprio lavoro ma di certo non erano stati formati ai rischi che potevano fare correre ai pazienti.

Da qui la decisione ... Da qui tutto ebbe inizio ...

I nostri collaboratori tutti conoscevano Gabriele, e anche il fratello Edoardo, anche lui in azienda ...

In Pulizia Condotti Aria non siamo più bravi degli altri, ma sicuramente abbiamo la consapevolezza dell’importanza del lavoro che andiamo a svolgere, sia che sia un lavoro per uffici, capannoni oppure ospedali.

Grazie!

Claudio Brazzarola